Senegal (2013)

Dakar, Saint-Louis, Podor, Windings, Sambowtè

Nel novembre 2013 ho attraversato la parte nord del Senegal. Dalla città di Dakar ho visitato le isole di Gorée e Ngor per poi salire verso nord fino a Saint Louis. Da lì, seguendo il tracciato del fiume, ho percorso un itinerario verso i villaggi interni del paese al confine con la Mauritania fino ad arrivare a Windings e Sambowté, piccoli insediamenti nei pressi di Podor.

Alla base delle fotografie, una riflessione sul progresso, sull’alfabetizzazione e sull’introduzione al lavoro di una popolazione antica e spirituale, con una lunga storia di oppressione alle spalle terminata con l’indipendenza del 1960.

Le fotografie sono state scattate durante le riprese di un film, Teranga, che è rimasto incompiuto per volontà del regista.

Stampe di questa raccolta sono state esposte presso lo Spazio Matta nel 2015 a Pescara nell’ambito dell’esposizione de Il Varco. La maggior parte delle stampe appartengono ora a collezionisti privati.