Concetti di spazio e luce
Padova, Roma, Berlino

Gli esperimenti fotografici che seguono – a capo dei quali potrebbero addirittura essere sviluppate serie autonome – sono frutto di uno studio sui concetti di spazio e luce appresi dal sensore della fotocamera senza l’utilizzo di programmi di fotoritocco. Alla base, il sentimento di una realtà che contenga materialmente i concetti di geometria e opposizione coloristica stabiliti invece da convenzioni artificiali. La galleria, in aggiornamento costante, è stata cominciata nel 2015 e continua a raccogliere esperimenti luministici e cromatici di fotografia non sviluppata.